Anche" a distanza gli alunni delle classi terza C e D della scuola primaria hanno partecipato alla Giornata della legalità, istituita per ricordare la strage avvenuta a Capaci il 23 maggio. Le varie ed interessanti attività hanno ricordato le figure di Giovanni Falcone, di Paolo Borsellino e di tutte le vittime di mafia. Gli alunni hanno seguito dei video esplicativi, hanno conosciuto "l'albero di Falcone'.
Hanno visto un cartone animato dal titolo "Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi', hanno ascoltato il brano "Pensa" di Fabrizio Moro. A conclusione, tutti hanno realizzato disegni e cartelloni, inventato filastrocche ed acrostici, scritto riflessioni personali.
Con i loro lavori gli alunni hanno ribadito ancora una volta: NO alla mafia.

 

Il 14° I.C.K.Woytila non poteva non rispondere all'iniziativa promossa dal Ministero dell'Istruzione, dal Miur e dalla Fondazione G. Falcone. I piccoli studenti della calssi terze A e B della scuola primaria, seguendo in Dad, l'imput dato dalle insegnanti e, soprattutto grazie alla preziosa collaborazione dei genitori, hanno prodotto disegni, slogan e video per manifestare la loro voglia di LEGALITA'. Tali prodotti, a nome della nostra scuola sono stati inviati al lik " palermo chiama italia" e alla stessa fondazione. Interessante l'iniziativa di un gruppo di questi piccoli studenti: non potendo andare a Palermo così come previsto dalla programmazione delle attività annuali, hanno "Portato Palermo a Siracusa" Riproducendo nella piazzetta di viale Tica, l'albero dedicato a Falcone in via Notarbartolo a Palermo. Giorno 23 e nei giorni a seguire, tutti i lavori saranno pubblicati nelle pagine Facebook della Fondazione. Ci sentiamo molto fortunati nel poter contribuire alla formazione civica di questi meravigliosi bambini.

LE CLASSI 5°A e 5°B HANNO VOLUTO RICORDARE TALE GIORNATA CON DELLE RIFLESSIONI SU CIÒ CHE È LA LEGALITÀ PER LORO E COME POTERLA ESERCITARE, ANCHE A QUESTA ETÀ. PER QUESTO HANNO REALIZZATO TESTI, DISEGNI E SLOGAN DA CONDIVIDERE CON VOI, PER RICORDARE COSA SI CELEBRA OGGI: LA LEGALITÀ E LA SUA DIFESA AD OGNI COSTO!

TENDO LA MANO
Anche nel corso di quest'anno scolastico gli alunni delle classi terza C e terza D hanno partecipato al progetto quinquennale "Bambini oggi . . . Cittadini domani'.
Iniziato fin dalle prime settimane di scuola, il progetto intitolato "Tendo la mano" ha trattato tematiche importanti quali: l'amicizia, la solidarietà, l'inclusione.
Molteplici e coinvolgenti le attività proposte e tutte finalizzate ad educare alla solidarietà, allo sviluppo del senso civico, all'accoglienza, alla tolleranza, al valore dell'amicizia. Avente come filo conduttore la lettura del libro "La gabbianella e il gatto" il progetto ha proposto filmati a tema, conversazioni, disegni , schede didattiche e riflessioni pesonali. Le attività, continuate anche tramite la DaD, si sono concluse con la realizzazione di disegni, filastrocche e acrostici.

Al termine dello studio dei vari ambienti geografici, gli alunni delle classi terze A,B,C,D di scuola primaria hanno costruito un diorama, vetrina nella quale elementi appartenenti al regno vegetale e al regno animale sono presentati in una ricostruzione dell'ambiente naturale.
Complimenti agli alunni per la loro fantasia e alle famiglie che hanno permesso di realizzare questi bellissimi lavori.