Le sezioni seconda, terza e quarta di scuola dell'infanzia sono stati impegnati in un laboratorio di osservazione e di conoscenza della frutta invernale. La nostra scelta è caduta sull'arancia, frutto rappresentativo del nostro territorio e perciò presente sulle tavole. Al momento dell'osservazione (porosità esterna, sbucciatura, divisione in spicchi) ha fatto seguito l'esercizio della spremitura. Ciascun alunno ha potuto estrarre il succo dal frutto, unendo al gioco la comprensione di cosa si richieda per ottenere una bevanda così diffusa. Infine si è proceduto alla riproduzione del frutto attraverso la plastilina. In questo modo l'esercizio ha consentito non solo di creare, ma di percepire anche l'unicità del frutto nell'apparente uguaglianza delle arance.