La tombola è il gioco che, fin dall'infanzia, si associa al Natale….
Le famiglie si riuniscono la Vigilia o il giorno di Natale,e tirano fuori la scatola impolverata della tombola, almeno una volta all'anno! Per rispettare la tradizione , abbiamo ritenuto opportuno organizzare in sezione il giorno della “tombolata”, che ha riscosso notevole successo tra i piccoli .
Giocando” i nostri alunni hanno sviluppato molteplici obiettivi:
-riconoscere e descrivere immagini
-collaborare in realizzazioni espressive di gruppo
-mettere in relazione e corrispondenza immagini
-relazionarsi con i propri coetanei
ma soprattutto hanno interiorizzato un “pensiero fondamentale”:
“L’importante è partecipare divertendosi, non vincere”
E in questo momento così incerto il premio di questa tombola natalizia è stato per tutti noi quello di giocare insieme.
La nostra attività si è conclusa con l’accensione delle lanterne realizzate dai bambini individualmente con cartone plastificato nei giorni precedenti, ma completate dalle insegnanti con la sorpresa delle luci a led, che hanno riempito la classe di una meravigliosa atmosfera natalizia!!
 
 
Come ogni anno, già in autunno, il pensiero, a scuola, comincia ad andare al Natale. Questo è, però, un anno difficile, diverso dai precedenti, e anche il Natale sarà diverso per tutti.
Nonostante la situazione pandemica, nessuno vorrebbe rinunciare alla serena atmosfera natalizia. Ancora meno i nostri cari bambini che, con la loro semplicitá, hanno espresso i veri valori del Natale: amore, gioia, calore e pace, augurando che, questi valori, accompagnino sempre la vita delle nostre famiglie.
Auguri di un sereno Natale a tutti.
 
 

Non c'è migliore occasione della recita di Natale nella scuola dell'infanzia per puntare all'obiettivo più grande ,quello di "educare il cuore " ovvero di stimolare il senso della bellezza, della giustizia, della solidarietà, dell'attualità. Proprio per questo, nonostante il Covid, la 1 sez. della scuola dell'infanzia si è preparata al Natale , adottando tutte le precauzioni possibili, attraverso una serie di performance - dalla recitazione alla danza, alle coreografie di gruppo fino alla preparazione delle scenografie - successivamente montate , che hanno costituito un' opportunità da cogliere per trasmettere messaggi importanti e consentire ai bambini di interiorizzare i valori veicolati e farli propri , armonizzando lo spirito di gruppo e, al tempo stesso, facendo emergere le abilità, le doti, i talenti e le qualità di ogni singolo bambino. Il momento attuale è stato rappresentato da un piccolo " Presidente Conte ", che rassicura i bambini sul fatto che Babbo Natale non necessita di autocertificazione per portare i doni- fatto realmente accaduto qualche tempo fa- che ha consentito di introdurre anche una nota spiritosa di Ed. civica- ma è stato ripreso anche dalle richieste dei bimbi , che quest'anno come dono vorrebbero la gente e la salute, fino alla richiesta che Babbo Natale risparmi sui regali e guardi veramente alle necessità di tanti , per poter avere un vero Natale... Una performance che ha il sapore di " normalità " e che diventa un augurio carico di speranza in questo anno così difficile.

https://www.facebook.com/385528181994967/posts/808533323027782/

 

 
In occasione delle imminenti festività natalizie, le insegnanti della II sezione della scuola dell’infanzia, hanno preparato un collage di tutti i lavoretti eseguiti dai bambini in questo periodo. E’ stato certamente un lavoro entusiasmante, che ha profondamente coinvolto la piccola scolaresca.
I piccoli discenti hanno constatato con entusiasmo come si utilizzano i nuovi devices elettronici. I nostri piccoli alunni sono stati coinvolti nell’esecuzione di simpatici ed entusiasmanti lavoretti attraverso i quali hanno compreso il funzionamento del computer e della lavagna elettronica, scrivendo lettere e numeri ed ascoltando fiabe e canzoncine. Questa esperienza è servita per fare comprendere ai bambini, che si può lavorare non solo con la carta e i colori, ma anche con gli altri nuovi strumenti informatici.
In occasione delle festività natalizie, i bambini sono stati coinvolti nell’elaborazione dell’albero dell’avvento e nella realizzazione di biglietti augurali. Per ricreare un'atmosfera natalizia i piccoli saranno coinvolti in una commovente narrazione che verte sulla rappresentazione della Natività.
 
 

l bambini della I sezione di scuola dell'infanzia hanno realizzato l'albero di Pitagora con triangoli sopra i quadrati per generare nuovi quadrati. Inoltre in onore degli alberi, con materiale plastificato, hanno composto un braccialino decorato con alberelli animati, da portare a casa come ricordo di questa giornata.

https://www.facebook.com/385528181994967/posts/790930184788096/